Nuovo

Calamita sorgenti d’acqua Castellammare

€2,50

10 disponibili

Categoria:

Product Description

Definita “Città delle acque” Castellammare di Stabia  vanta ben 28 sorgenti di acque minerali ed ognuna con proprietà terapeutiche distinte che consentono cure termali per svariati tipi di patologie.
Nel 1828 il Re delle Due Sicilie Francesco I fece costruire uno stabilimento termale e nel 1833 nascono le Antiche Terme Stabiane cui succedono, nel 1964, le Nuove Terme Stabiane sulla collina del Solaro. Delle 28 fonti ben 18 sono presenti all’interno delle terme e si suddividono in tre tipologie: acque solforose, acque bicarbonato caliche e medio minerali.
Le acque, che sgorgano lungo le pendici del Monte Faito, si caratterizzano per le differenti composizioni chimiche e sono un vero toccasana per la cura di diverse patologie respiratorie, bronchiali e riabilitative, vengono inoltre curate malattie del fegato, dermatologiche, urinarie ecc.
Dulcis in fundo le terme sono dotate di un centro benessere e di cura estetica e all’interno del meraviglioso parco, nei mesi estivi, si prestano per concerti, mostre e proiezioni di film all’aperto.