€97,00

Una villa Imperiale con le sue raffinate decorazioni

La Villa di Poppea Sabina, seconda moglie di Nerone, è Patrimonio dell’UNESCO, oltre che un lussuoso complesso residenziale e termale ricco di affreschi. È il più classico esempio di villa d’Otium poiché è stata edificata per sfruttare il clima salubre della costa che aiuta a ritemprare il corpo e lo spirito lontano dalla caotica capitale. L’edificio è impreziosito da spettacolari decorazioni pittoriche in stile pompeiano e sculture in marmo bianco sia nel giardino che in piscina. Nella Villa di Crassius Tertius è stata ritrovata una grande quantità di anfore, pesi e suppellettili; ciò fa pensare che la struttura fosse destinata ad essere un magazzino di prodotti agricoli dei dintorni. Una parte dell’edificio era riservata all’abitazione del dominus – il proprietario- data la numerosità di affreschi, gioielli, monete ma anche di resti di più di 54 persone.

 

La città antica

Ercolano è stata seppellita da ventitré metri di depositi vulcanici dopo l’eruzione del Vesuvio del 79 d.C. Furono i Borboni a riportarla alla luce, grazie ad un ritrovamento casuale effettuato in corrispondenza del teatro antico di Ercolano. Gli scavi offrono al visitatore la possibilità di osservare il tessuto urbano, la distribuzione delle case, il magnifico complesso termale, la sontuosa palestra e la monumentale basilica.

Il perfetto stato di conservazione dei legni, delle parti in bronzo e della facciata delle case restituisce un quadro completo sia dei vari stili della pittura vesuviana sia dell’edilizia residenziale che rievoca la precedente vita quotidiana.

Tra le più importanti testimonianze archeologiche della città: il Collegio degli Augustali, le Terme, la Casa di Nettuno, e Anfitrite, la Casa Sannitica e la spiaggia dove morirono più di 300 persone in cerca della salvezza.

 

Itinenary

Pick up presso la struttura ricettiva o meeting point concordato
• 10:00 Arrivo a Oplonti
◦ Visita guidata (2:30)
• 12:30 rientro

1 ora free time

ritrovo partecipanti e partenza verso Ercolano

14:00 ingresso al Parco Archeologico all'ora stabilita sul ticket d'ingresso

Inizio del Tour guidato da un professionista abilitato (2,3h)

percorso prestabilito dall'Ente: narrazione e soste a cura della Guida turistica

Al termine, uscita dal sito

17:00 drop off

Details

  • Availability
    All days
  • Start
    Morning/Afternoon
  • Duration
    8 ore
  • Pickups
    Castellammare di Stabia, Torre Annunziata, Pompei, Scafati, Sant'Antonio Abate, Angri, S.Maria La Carità, Gragnano, Lettere, Pimonte, Agerola, Vico Equense, Seiano, Meta, Piano di Sorrento, S.Agnello, Sorrento
  • Groups
    2 minimum people
    20 maximum people
  • For who
    All
  • Languages
    Italiano, Inglese

Include/Exclude

      Not to forget

        Tour’s Location

        Loading Maps

        Tariffe

        97
        adults
        76
        7-12
        years
        free
        0-6
        years
        Disponibile
        Non Disponibile
        Selected
        Tour type: Daily Tour
        Durata: 8 ore
        Numero massimo di partecipanti: 20
        Località:
        Rate:

        Reviews

        There is no review

        Write a review